Seguici su

Alessandro Miglio
Membro da
1 anno 6 mesi
Ritratto di Alessandro Miglio
I tre giovani attori inglesi sono stati strepitosi sia prima sia durante lo spettacolo. Anche capendo l'inglese solo all'80% la Royal Kung Foolery affascina con le musiche, con le espressioni, con i cambi frenetici di personaggi e ambientazioni. Penso che tornerò una seconda volta :-)
Ritratto di Alessandro Miglio
Gli attori di Bahamut ci hanno regalato un'ora di spettacolo in cui reale e virtuale si intrecciano fino a confondersi... Il ritmo è spesso incalzante, l'intesa cibernetica tra Al Goritmo e Treccia più che notevole, i pensieri di Luigi aggiungono la riflessione seria (ma non sempre) a...