Seguici su

Bea
Membro da
1 anno 2 mesi
Spettacolo divertente, che lascia allo spettatore la scelta, ovvero se guardarlo solo per divertirsi o se lasciarsi coinvolgere dalle riflessioni che propone
Un'ora di niente, ma un'ora molto ben investita. Intelligente, sagace ed ironico, questo spettacolo ti offre un'originale punto di vista. Un applauso alla bravura dell'autore e attore
Coinvolgente, pieno di ritmo. Ti coinvolge dall'inizio alla fine e il tempo passa velocemente, accompagnati da riflessioni su che cosa significa essere ordinari e chi paga il prezzo della straordinarietà. Consigliatissimo
Uno spettacolo intenso, studiato tecnicamente nel minimo dettaglio e con un forte impatto coinvolgente sul pubblico. La sola cosa che mi ha lasciato perplessa è il finale, un po' pomposo che cambia registro rispetto al resto dello spettacolo. In ogni caso, lo consiglio a chiunque, anche a...
Scelte interessanti, attrici brave e che ti tengono l'attenzione alta per tutto il tempo. Argomenti già sentiti, ma affrontati in modo nuovo e non scontato. Solo alcuni punti sono difficili da collegare con il resto.
Testo meraviglioso, divertente, ma amaro. Recitato in modo preciso e con passione. Da vedere!
Piacevole, mantiene l'attenzione senza fatica. Permette al pubblico di seguire la narrazione in modo coinvolgente e interessato. Solo leggermente monotono