Seguici su

Irene
Membro da
2 anni 4 mesi
Ritratto di Irene
Da parte di una mia amica: Nello spettacolo "Trattato di economia" viene analizzato quanto sia influenzato non solo dai costi di produzione e dal ricavo , ma anche dalla reperibilità di quest’ultimo e da quanto il compratore ne sente l'esigenza ; due oggetti simili tra loro , con...
Ritratto di Irene
Quanto costa un sogno? E uno spettacolo a teatro? L'Arte è tanto più interessante quanto più costa? O c'è qualcosa di più profondo del semplice prezzo?...
Ritratto di Irene
ERRATA CORRIGE: Da che cosa iniziamo a cambiare il mondo in meglio? Le parole si fondono con i gesti e la danza si fa foriera dei grandi messaggi raccontati egregiamente dagli interpreti. In un ritmo mai scontato di musica e teatro di narrazione, gli eccelsi attori esplorano i meandri più...
Ritratto di Irene
Da che cosa iniziamo a cambiare il mondo in meglio? Le parole si fondono con i gesti e la danza si fa foriera dei grandi messaggi raccontati egregiamente dagli interpreti. In un ritmo mai scontato di musica e teatro di narrazione, gli eccelsi attori esplorano i meandri più nascosti del pensiero...
Ritratto di Irene
Un flusso di coscienza di personaggi. Volti che si susseguono, si scambiano. Gente che aspetta il treno per partire o per tornare. Gente che aspetta il treno della fortuna e chi quello dell'amore. Gente che in stazione ci rimane anche senza dover prendere alcun treno....
Ritratto di Irene
Un ritratto grottesco e dissacrante del mondo e delle sue problematiche, tanto spietato quanto reale. Dallo spaccio di droga, alla ludodipendenza, alla sessualità, un intreccio di scene, voci e personalità ha creato uno spaccato di vita ai limiti dell'assurdo....
Ritratto di Irene
Chenevier è solo sul palco, timido, semplice. Parla dei tagli alla cultura in modo diretto, inequivocabile, tagliente. È un discorso, il suo, fatto di cifre e dati, non di prolissi vaneggiamenti astratti....
Ritratto di Irene
Meravigliosamente intricato e originale il flusso di coscienza che sembra prendere vita dalle parole dell’interprete e dalla musica che scorre, in sottofondo, come un fiume in piena, romantico, a tratti melanconico, evocatorio di ricordi....
Ritratto di Irene
Uno spettacolo commovente e sottilmente divertente, interpretato da un eccelso Fabio Mascagni, unico attore in scena, che ha impersonato 13 personaggi diversi. Versatile e coinvolgente, meravigliosamente caratterizzante, l’artista ha proposto flussi di coscienza, soliloqui interiori, dialoghi...
Ritratto di Irene
Caino e Abele, una delle coppie di fratelli più celebri. Il cattivo e il buono. L’invidioso e il prediletto. Ma chi lo ha detto che le sorti del mito non possono essere mutate? Chi ha deciso cos’è giusto e cosa sbagliato?...
Ritratto di Irene
“Che cos’è il teatro? Ve lo siete mai domandato?”. È una domanda importante quella che apre “Aristofane la Pace”, spettacolo del Teatro degli Acerbi, diretto dal maestro Oscar De Summa. E il folto pubblico, a ripetersela in testa, viene trasportato indietro nel tempo di circa 2450 anni, quando...
Ritratto di Irene
È stato emozionante sedersi in quel magico cortile e immaginarselo il Globe Theatre di Londra. Io a Londra ho sempre sognato di andarci e prima o poi ci andrò davvero, ma di sicuro non avrei immaginato di andarci nel 1600, con sir Shakespeare affacciato a un loggione del suo Paradiso. E poi...
Ritratto di Irene
Pinin é un solitario, abita nei boschi, con le masche. Pinin è burbero, a tratti incomprensibile, schietto e brutale, ma conosce un segreto che potrebbe salvare l'umanità: il rispetto per la natura, l'amore per le radici e l'inconfondibile cuore di chi non si preoccupa degli altri, ma dei propri...
Ritratto di Irene
La narrazione è scritta in versi, come se fosse una poesia, a rima sciolta e trasfigura I Promessi Sposi in una rilettura incalzante e coinvolgente. L’attore, eccelso, interpreta il brano con lo sguardo ingenuo del protagonista maschile, caricandolo di partecipazione emotiva. Il linguaggio...
Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza
Teatro degli Acerbi
Vai allo spettacolo

Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ritratto di Irene
Al libro mancava quel pizzico di follia scenica, se così posso definirla, che il teatro è riuscito a rendere. La fiaba è stata raccontata in modo molto giocoso, tanto da tenere incollati anche i più piccini e irrequieti. Anna e Carlo, fratello e sorella, si sono ritrovati chiusi nella loro...
Ritratto di Irene
Un pomeriggio che par essere plasmato apposta per una giornata a teatro....
Ritratto di Irene
Ho potuto assistere allo spettacolo del Teatro degli Acerbi "Triangoli rossi". Ne sono rimasta rapita. La bravura degli interpreti si stanziava principalmente nel narrare con assoluta delicatezza la crudeltà. Una poesia spezzata dalla seconda guerra mondiale, che in quel mare di nebbia che il...
Ritratto di Irene
"Anche nella più cruda realtà, c'è spazio per i bei sogni". Un'affermazione caparbia, coraggiosa e luminosa quella che Esther Hillesum scrive nel suo diario. Le pagine che la giovane intellettuale olandese compone dal 1941 al 1943 si tingono delle sfumature più intime e profonde dell'orrore...