Seguici su

Monty
Membro da
3 anni 6 mesi
Il testo è originale, molto ben scritto ma quello che colpisce e trasporta per altri luoghi durante tutto lo spettacolo è Oriana Martucci. Una piccola ragazza, donna dall'età indefinita che in scena è un gigante. Coinvolgente, camaleontica, intensa, fragile e fortissima. Un'artista...